Civolani: “Stadio? Vorrei che Saputo si stufasse…”

Civolani: “Stadio? Vorrei che Saputo si stufasse…”

Gianfranco Civolani si pronuncia sulla situazione del Bologna a Quasi Gol

Gianfranco Civolani, commenta ai microfoni di Radio Bologna Uno la situazione che vede in Donadoni un possibile candidato alla panca della Nazionale: “Io vorrei Pioli in Nazionale, è un buon tecnico che ha sempre fatto bene, ha invece fatto male quando stava crollando la società. Io sono un grande estimatore di Pioli”.

Se domenica non andasse bene la sfida a Bergamo? Il Civ si pronuncia: “La quota salvezza è 37 -38, il Bologna male che vada finisce a 43-44, quindi i rischi sono zero”.

Gli viene chiesto di Maran come eventuale sostituto di Donadoni: “E’ uno molto bravo, ma non lo considera nessuno, a mio parere è molto sottovalutato”.

A proposito dello stadio: “Ormai è diventata una barzelletta, mi auguro che Saputo si stufi, e che voglia destinare i soldi per prendere altri giocatori e portare il Bologna in Europa”.

Stasera la Juventus: “Il Bayern ha l’ 80% di possibilità di qualificazione, ci sono già dei risultati a favore. Alla Juve mancano giocatori importanti, penso che comunque ce la metterà tutta ma perderà”.

Su Corvino: “Non tutti in società sono amici di Corvino, secondo me è una società ricca ma non compatta. Io mi auguro che Corvino resti, è uno molto bravo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy