Civolani: “Diawara deve essere ceduto per fare mercato, Paredes mi piace molto”

Civolani: “Diawara deve essere ceduto per fare mercato, Paredes mi piace molto”

Le parole di Civolani a ‘Quasi Gol’.

Gianfranco Civolani è intervenuto a ‘Quasi Gol’ facendo il punto sul mercato e sulla questione legata al direttore sportivo.

Ecco le sue parole riguardo al Ds: “Sabatini lavora già per il Bologna ma lo fa in modo occulto. Sabatini è simpatico a Fenucci, Corvino gli è antipatico: ecco le ragioni alla base della situazione”.

Il Civ parla poi di Diawara, gioiello rossoblu corteggiato da moltissimi club italiani ed esteri: “Deve essere ceduto per poter fare mercato. Sarebbe perfetto ottenere Paredes e conguaglio economico. Saputo ha bisogno di denaro quindi niente scambi alla pari, serve monetizzare. Qualunque soluzione che non ti porti soldi nelle casse non può essere praticata perchè ai rossoblu servono liquidi per finanziare il mercato in entrata”.

Il giornalista bolognese esprime le sue preferenze sugli acquisti da effettuare per migliorare la rosa rossoblu: “Paredes mi piace molto, Muriel è un buon giocatore ma fa cinque gol all’anno, Caprari ancora meno. Voglio un attaccante da doppia cifra”.

Infine Civolani chiude con la Fortitudo: “Domani vincerà sicuramente e chiuderà la serie ma il problema è dopo quando dovrà affrontare Treviso e Scafati senza l’infortunato Flowers”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy