Civolani: “Destro – Santander come la staffetta Mazzola – Rivera”

Civolani: “Destro – Santander come la staffetta Mazzola – Rivera”

Il commento del Civ

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani ha parlato, come da consuetudine, ai microfoni di ‘Sportoday‘ per fare il punto sul Bologna. Queste le sue dichiarazioni:

“Stamattina guardavo un po’ le prossime cinque partite del Bologna e le prossime cinque delle dirette concorrenti per la salvezze. Tra circa un mese e mezzo Bologna, Empoli, Cagliari e Udinese si troveranno appaiate. Dovranno giocarsela nelle ultime dieci partite. Il Bologna dovrà soffrire fino in fondo per guadagnarsi la riconferma in Serie A. Giocare a Roma senza Palacio è un handicap, un turno di riposo gli avrebbe fatto molto bene ma non a Roma, peccato per la sua squalifica. Santander o Destro? Mi ricorda la staffetta Mazzola – Rivera ai Mondiali del ’70. Quando ci sono due giocatori buoni devono giocare tutti e due insieme. Hanno il gol addosso. Roma – Porto? Spero solo che qualche giocatore dei giallorossi possa calare fisicamente.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy