Civolani: “Destro? Non diventerà mai un top player”

Civolani: “Destro? Non diventerà mai un top player”

Le parole del Civ.

Gianfranco Civolani è intervenuto a Quasi Gol su Radio Bologna Uno parlando della situazione in casa rossoblu: “Tre vittorie su quattro partite ufficiali sono un buon avvio di stagioneAncora nessuno ha saputo sostituire al meglio Diawara, ma Nagy ha tutte le qualità per farlo. Krejci diventerà più forte di Giaccherini, adesso non lo è”.

Poi ha fatto alcune considerazioni su Destro: “Ieri ha collaborato molto, ma sa di non essere in condizione. L’ho visto particolarmente attivo. Ci ha già regalato tre punti contro il Crotone. Ogni tanto si assenta dalla gara, non sarà mai un top player ma prendiamolo per quello che è. Non vale neanche la metà di Marco Di Vaio, ma è un buon giocatore. È una prima punta che ogni tanto si accende e segna, ma poi magari per tre partite non tocca un pallone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy