Civolani: “Destro è importante, ma non farà venti gol. Avenatti? È un punto interrogativo”

Civolani: “Destro è importante, ma non farà venti gol. Avenatti? È un punto interrogativo”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

Gianfranco Civolani ai microfoni di Quasi Gol ha parlato della situazione in casa Bologna alla vigilia della nuova stagione.

Ecco le sue impressioni: “Sono sicuro che Destro quest’anno sarà pronto, ma non credo che potrà fare venti gol. Bisognerebbe prendere un altro giocatore capace di segnare 7/8 reti. L’anno scorso si tentò con Sadiq e Petkovic, ora con Avenatti che è un grosso punto interrogativo. Destro è un giocatore molto importante, se non fa i suoi 10/13 gol saranno dolori”.

Penso che il Bologna arriverà tra il 12esimo e il 16esimo posto in classifica – continua il Civ – bisogna segnare di più dell’anno scorso e prenderne meno”.

 

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy