Civolani: “Con Saputo che lotta per il 15esimo posto, anche Verdi rifletterà”

Civolani: “Con Saputo che lotta per il 15esimo posto, anche Verdi rifletterà”

Le parole del Civ a E’ Tv

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Consueto appuntamento a Sportoday per Gianfranco Civolani, ecco l’opinione del noto giornalista a E’ Tv Rete 7:

“Quando arriva uno come Saputo che dice avrete lacrime e sangue, anche Verdi farà una valutazione. Andrà a guadagnare molto di più, giocherà la Champions e avrà un allenatore di respiro internazionale. Non può rimanere a lottare per il 15esimo posto. Napoli o Inter? Se fossi in lui andrei all’Inter tutta la vita. Inzaghi? Non lo conosco, è un allenatore sperimentale, da scuola guida, è pericolosissimo dare una squadra da 14esimo posto a un allenatore così. Non mi piace nulla di quello che sta dicendo e facendo Joey Saputo. Inzaghi da giocatore mi piaceva tantissimo, da tecnico è arrivato al Milan in un momento difficile, mentre a Venezia ha fatto bene anche se è entrato in rotta di collisione con Tacopina e non può restare. Non lo avrei preso, io sarei andato su Semplici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy