Civolani: “Bucci scelta migliore per la Virtus, del Palermo temo solo il fattore pubblico”

Civolani: “Bucci scelta migliore per la Virtus, del Palermo temo solo il fattore pubblico”

Le dichiarazioni di Gianfranco Civolani a “Quasi Gol”.

Intervenuto alla trasmissione “Quasi Gol”, Gianfranco Civolani ha commentato l’investitura di Alberto Bucci come nuovo Presidente onorario della Virtus Bologna: “E’ la scelta migliore, è un uomo di basket, che sicuramente darà una mano a Valli, ma senza prenderne il posto. Bucci è infatti ormai fuori dal giro degli allenatori; può consigliare i meno navigati, ma si occuperà di altre mansioni”.

Il “Civ” sposta poi l’attenzione sul match di domenica fra Palermo e Bologna: “Si gioca al Barbera dove non si vince da 82 anni, per cui l’unica cosa da temere è il pubblico che si farà sentire. Andrebbe  bene anche un pari, ma i ragazzi di Donadoni sono molto più forti di quelli di Iachini. Maietta? E’ il miglior difensore della squadra. Per fortuna non è arrivato Ranocchia, uno avrebbe fatto solo danni”.

Sul mercato estivo che attende il Bologna, Civolani dice: “Coi centrali difensivi siamo messi bene. Ci vuole un centrocampista trentenne, forse un terzino e un’ala destra. A quel punto la questione Gabbiadini sarebbe archiviata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy