Civolani: “Bologna squadra modesta, stasera ci sono 4 gol di differenza”

Civolani: “Bologna squadra modesta, stasera ci sono 4 gol di differenza”

Le parole del Civ a Quasi Gol

Intervenuto a Rete 7 nel corso della trasmissione Quasi Gol, il noto opinionista Gianfranco Civolani ha affrontato tutti i temi legati all’attuale situazione del Bologna.

Si parte dalla proibitiva sfida di stasera: “Perdere uno a zero o cinque a zero è la stessa cosa, il Bologna ha un buon vantaggio rispetto alle squadre di coda che hanno tutte perso. La partita di stasera non può riservare mezzo sorriso, se poi dovesse giocare Constant….continuo a chiedermi perché Masina non sia il titolare del Bologna. Evidentemente a Donadoni piace poco. Per il resto la partita è segnata, ci sono tre-quattro gol di differenza”.

Ancora il Civ: “Sia Corvino che Saputo hanno sempre parlato di salvezza, io ad un certo punto ho sperato in nono posto ma mi sbagliavo. La squadra è molto modesta e piena di giocatori molto limitati. Adesso sta andando male perché è una squadra che è andata malissimo e poi benissimo”.

Sul futuro Ds: “Sabatini gira con delle milionate in tasca e qui non ce ne sono. Compra a 50 e vende a 80, qui invece si faranno cose di piccolo cabotaggio. Il futuro Ds sarà o Sabatini o un amico di Sabatini, sicuramente sarà amico di Fenucci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy