Civolani: “Bologna da rifare. Saputo? Meglio Cairo”

Civolani: “Bologna da rifare. Saputo? Meglio Cairo”

L’intervento del Civ a Radio Bologna Uno.

Gianfranco Civolani ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno ha analizzato la situazione in casa rossoblu a due giorni dal match col Palermo: “Sarà una partita tra una squadra già retrocessa e una che se ne frega. Loro vorranno fare bella figura davanti al loro pubblico col nuovo allenatore. Pareggio? Non cambia nulla, fare 40 o 38 punti è la stessa identica cosa. Questa squadra va rifatta, ma non credo che succederà. Meglio Cairo o Saputo? Meglio il primo che spende e sa spendere, il canadese invece spende, ma non sa spendere”.

Su Nagy: “A centrocampo c’è ampia scelta. L’assenza dell’ungherese è grave, ma ci si arrangia”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy