Civolani: “A Verona firmo il pari”

Civolani: “A Verona firmo il pari”

Il punto di Gianfranco Civolani intervenuto a Quasi Gol

Consueto punto di Gianfranco Civolani a Quasi Gol su E’-tv, per il noto opinionista la vittoria di ieri è fondamentale per il futuro anche se i rossoblù, in avvio, hanno rischiato di perdere: “E’ facile parlare negativamente di Rossi ora, se si va a vedere nelle pieghe della partita poteva finire in altro modo pure ieri.  Cerchiamo invece di esaltare questo tre a zero che migliora la classifica, siamo a mezzo punto dalla salvezza considerando lo scontro diretto. Non è importantissimo essere già salvi a gennaio, ma in notevole ascesa verso marzo e aprile”.

Su Rossi: “Con tutto il rispetto per la persona Delio Rossi, io non lo avrei neanche preso. Poi quando tu hai 63 gettoni azzurri e quando hai giocato con Van Basten e Gullit e quando hai pareggiato agli Europei con la Spagna, significa che ti sei formato”.

Infine, un commento sulla partita di sabato prossimo: “A Verona un pari lo firmo, poi vediamo come siamo posizionati alla sosta natalizia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy