Civolani: “A Firenze Donsah deve giocare”

Civolani: “A Firenze Donsah deve giocare”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, il noto opinionista Gianfranco Civolani ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascolatori:

“E’ stato un buon Bologna contro il Napoli per 60 minuti, rovinoso per gli ultimi venti – ha ammesso – Alla fine è andata come doveva andare perché loro erano superiori, Callejon giocava nel Real mentre Masina continua mestamente a giocare nel Bologna. Fiorentina? Vorrei sapere come sta Donsah, perché se sta bene deve giocare assieme a Poli e Taider nel centrocampo a 3. Il 4-2-3-1 a me non andrà mai bene, in mediana bisogna giocare almeno a tre se non a quattro. Io ho sempre detto che Maietta non lo avrei fatto giocare contro il Napoli perché sarebbe uscito prima, e allora la coppia Helander-De Maio mi spaventa molto. Davanti bisogna decidere se confermare Destro”.

Ancora il Civ: “Sold out Virtus? Bella notizia, siamo tornati ai tempi di Porelli e c’è grande entusiasmo. Vediamo se anche la Effe arriva al sold out. Basketcity darà alla città 10mila abbonati, non esiste in Italia una piazza così. La Fortitudo ha cambiato totalmente la squadra, oggi è un enigma. La Virtus è una squadra da primi 4-5 posti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy