Civolani: “Risolverei con Donadoni. Destro? E’ in condizioni pietose”

Civolani: “Risolverei con Donadoni. Destro? E’ in condizioni pietose”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, Gianfranco Civolani ha espresso la sua opinione sul momento del Bologna:

“Cambiare allenatore? Non serve, fare 40 punti 0 38 è la stessa cosa poi bisognerebbe dare a Donadoni un sacco di soldi. C’è ancora un anno di contratto, per cui non so se Saputo parli bene di Donadoni per via dell’accordo che c’è già o perché lo pensa veramente. Io farei di tutto per risolvere consensualmente il contratto con il tecnico a fine stagione e dall’altra parte Donadoni può rispondere di no”.

Ancora il Civ: “Destro? Non hai alternative perché il Bologna non ha voluto prenderla. Se lo lasci fuori devi far giocare Petkovic che è il signor nessuno, per non parlare di Sadiq. Questo è stato un clamoroso errore del Bologna. Quindi noi abbiamo Dzemaili che andrà via e Destro in condizioni pietose”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy