Chiarita la questione Destro: caso chiuso

Chiarita la questione Destro: caso chiuso

La società rossoblu ha risolto i problemi con l’attaccante numero 10 che negli ultimi giorni aveva manifestato malumore per la gestione del suo infortunio.

Il ‘mal di pancia’ di Destro è già acqua passata. Nella giornata di ieri c’è stato un incontro risolutivo tra il giocatore, il suo procuratore Claudio Vigorelli e l’ad rossoblu Claudio Fenucci. Come riporta ‘Il Resto del Carlino‘ il colloquio ha avuto esito positivo e ha messo la parola fine ai malumori manifestati da Destro negli ultimi giorni: all’attaccante saranno riconosciuti i bonus contrattuali che avrebbe raggiunto se la durata dello stop fosse stata quella inizialmente preventivata. La vicenda è quindi finalmente chiarita e Destro ora può proiettarsi con serenità verso la prossima stagione dove avrà il compito di trascinare il Bologna a suon di gol verso la colonna sinistra della classifica.

L’importanza di Destro è stata confermata anche da Marco Di Vaio a Tiki Taka su Italia 1: “Mattia ha iniziato con diverse difficoltà la stagione, ha avuto bisogno di tempo ma quando ha iniziato a segnare ha fatto benissimo. L’annata è stata buona ma può fare di più. Il prossimo anno ci aspettiamo molto da lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy