Cesari: “VAR? Errore a Bologna, bisogna lasciar correre facendo terminare l’azione”

Cesari: “VAR? Errore a Bologna, bisogna lasciar correre facendo terminare l’azione”

L’ex arbitro commenta l’episodio del gol annullato al Torino.

L’ex arbitro Graziano Cesari ai microfoni del quotidiano il Corriere di Bologna ha analizzato l’episodio del gol annullato nella partita di domenica scorsa tra Bologna e Torino: “C’è stato un errore sul piano esecutivo, oltre a quello del guardalinee: con quel fischio è come se la palla di Berenguer non fosse mai entrata. Alla prima giornata ci può stare, è una novità per tutti. Dal responsabile VAR Rosetti era arrivata l’indicazione di far terminare le azioni vista la possibilità di rivederle con la videoassistenza”.

In caso di dubbio il guardalinee doveva restare giù con la bandierina – continua Cesari – comunicando all’arbitro che bisognava attendere la decisione degli addetti al VAR”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy