Cervellati: “Bologna senza gioco, la vittoria contro la Roma aveva illuso tutti”

Cervellati: “Bologna senza gioco, la vittoria contro la Roma aveva illuso tutti”

L’ex bolognese su Santander: “Sta facendo bene ma non lo vedo adatto a questa squadra”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ai microfoni di SportToday, in onda su Radio Bologna Uno, è intervenuto l’ex rossoblù Riccardo Cervellati.

Questo il suo commento: “Il Bologna è una squadra che sta facendo ancora molta fatica a trovare la propria dimensione. La vittoria contro la Roma aveva illuso tutti facendo pensare che i problemi fossero scomparsi, ma non è così. Contro il Torino abbiamo pareggiato a causa di due errori dei granata che avevano la partita in mano, altrimenti sarebbe arrivata una sconfitta. Il percorso dei rossoblù è pieno di limiti, secondo me, a cui bisogna porre soluzione il prima possibile. Che la squadra non abbia gioco è un dato di fatto, Inzaghi punta tutto sull’aggressività e sulle ripartenze. Sul mercato poi si è intervenuti male, perché Verdi e Di Francesco non sono stati sostituiti. Santander? Sta facendo bene ma non lo vedo adatto a questa squadra. Difesa a 4? Non credo che la vedremo, Inzaghi ha sempre giocato a tre, anche a Venezia. E inoltre non vedo tutte queste differenze da un modulo all’altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy