Cazzola: “Fino a che punto Saputo ha a cuore la città?”

Cazzola: “Fino a che punto Saputo ha a cuore la città?”

Le parole dell’ex presidente al Corriere di Bologna

Intervistato dal Corriere di Bologna, l’ex patron di Virtus e Bologna ha espresso la sua opinione sulla stagione del club rossoblù:

“Credo che anche Saputo abbia ammesso che il campionato sia andato complessivamente in maniera deludente – ha ammesso – C’è stata anche un po’ di sfortuna nella prima parte di stagione, poi nella seconda la squadra non è mai riuscita a convincere e contro le big è crollata. Anche Destro è stato deludente”.

Sullo stadio: “Ci si chiede perché per ristrutturare il Dall’Ara serva smantellare un centro sportivo gradito a tutta la città – ha attaccato – La costruzione dell’ennesimo ipermercato di cui non si sente il bisogno mi pare si scontri con le aspettative che avevamo sul presidente. Non si può sapere fino a che punto Saputo abbia a cuore la città”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy