COR BO – Questione stadio: 24 luglio giorno decisivo

COR BO – Questione stadio: 24 luglio giorno decisivo

L’ad del Bologna ha parlato ieri in conferenza stampa riguardo al nuovo impianto

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’edizione odierna del Corriere di Bologna fa il punto sul nuovo stadio, analizzando le parole di ieri in merito dell’ad del Bologna Claudio Fenucci.

Come riporta il quotidiano e come sottolineato dallo stesso Fenucci, a giorni, precisamente il 24 luglio, la società si siederà ad un tavolo tecnico con il comune, con la volontà di dare il via definitivo al restyling. Il tutto, riporta il quotidiano, è perfettamente in linea con le scadenze prefissate dalla società.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stbent_482 - 1 mese fa

    spero che il comune ,visto le concessioni che farà al BFC per la ristrutturazione del Dall’Ara , non accetti in fase esecutiva un ridimensionamento alla capienza, come da subito hanno pensato presidente e Fenucci, anche alla luce dell’avvicinamento delle tribune al campo. La capienza, per una citta come Bologna non deve essere inferiore a quella dei mondiali del 90, perché i dirgenti passano e lo stadio resterà alla citta per gli anni a venire e se il BFC dovesse diventare una squadra simil Fiorentina o Lazio lo stadio sarebbe per moltissime partite completamente pieno per somma gioia del cassiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy