Carlino – Ora c’è da sistemare la difesa

Carlino – Ora c’è da sistemare la difesa

Miglioramenti in avanti, ma la difesa subisce ancora troppi gol

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

8 punti nelle ultime 6 gare e 8 gol segnati, ma la classifica ancora non è ideale per il Bologna ancora invischiato nei bassifondi. Vincere sembra il passo che Inzaghi e il Bologna devono compiere dopo i segnali importanti forniti contro Toro e Sassuolo.

Il Resto del Carlino sottolinea che tutto sommato la quadratura del cerchio in attacco sembra essere giunta con il rientro di Palacio, l’utilizzo di Orsolini e la leadership del solito Santander. Risolto, forse, il problema gol, ci sarebbe anche la difesa da sistemare. Il Bologna è a caccia di equilibrio, anche se i numeri difensivi non sono disastrosi: 14 reti subite in 10 gare, 12esima difesa della A. C’è però da sottolineare il fatto che solo nelle ultime tre gare il Bologna ha subito 6 gol tra Cagliari, Toro e Sassuolo, un dato che fa riflettere se si pensa che arriverà l’Atalanta reduce da 8 gol in 2 partite. Inzaghi ha cambiato assetto passando alla difesa a quattro, dopo che con il 3-5-2 la squadra aveva mostrato buona solidità difensiva ma anche difficoltà in avanti con zero gol segnati nelle prime 4 partite. Il cambio modulo sembra aver fatto aumentare il dato dei gol fatti, ma contemporaneamente è aumentato anche quello dei gol subiti. Trovare l’equilibrio pare essere la chiave per svoltare definitivamente.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy