Carlino – Il cavallo di razza Svanberg

Carlino – Il cavallo di razza Svanberg

Lo svedese tra le maggiori sorprese della prima amichevole

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il tiro a giro con cui ha trafitto il portiere del Pinzolo ha già conquistato i tifosi rossoblù.

Mattias Svanberg è stato tra i giocatori più osservati dal tifo che giovedì ha assistito alla prima uscita stagionale della squadra, e le risposte dello svedese sono state buone. Per il Carlino ‘c’è la possibilità che Bigon abbia portato a Bologna un cavallo di razza’. Scambi stretti, tecnica, tiro in porta, Svanberg sembra avere tutte le caratteristiche giuste per fare bene, soprattutto ha il vizio del gol, confermato dalle statistiche in Svezia con 47 presenze e 6 reti da professionista, senza contare le 17 in 48 partite nei campionati giovanili. Nel 3-5-2 di Inzaghi Svanberg ha brillato entrando nel vivo del gioco, a testa alta e con velocità di pensiero. Fuori dal campo, secondo il quotidiano, lo descrivono taciturno e riflessivo, ma è un professionista che sa dove vuole arrivare.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy