Carlino – Catenaccio all’italiana

Carlino – Catenaccio all’italiana

Inzaghi in attesa di rinforzi dal mercato rinuncia all’idea di giocare

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La prestazione di ieri ha lasciato tutti perplessi, si aspettava un Bologna diverso da quello visto contro il Milan, invece no.  Si aspetta più gioco dalla squadra, più azioni offensive, invece i rossoblù hanno optato per l’unica tattica possibile per riuscire forse a strappare qualche punto: catenaccio all’italiana. Il Bologna ieri ha prodotto solo un tiro nello specchio della porta, per 80 minuti se n’è stata arroccata nella propria metà campo, rinunciando all’idea di gioco. Fa riflettere che l’uomo più pericoloso dei rossoblù sia stato Palacio, 37 anni a febbraio. In attesa di rinforzi dal mercato di gennaio, questo è quello che passa il convento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy