Capitolo cessioni: Mancosu fra Cesena e Brescia, in dubbio Zuculini

Capitolo cessioni: Mancosu fra Cesena e Brescia, in dubbio Zuculini

In casa Bologna non si ragiona solo sui possibili nomi in entrata, ma anche sui calciatori che dovranno partire a gennaio. La rosa è da sfoltire: un passaggio necessario per liberare spazio ai nuovi arrivi e per accontentare chi non riesce a ritagliarsi spazio. Non sarà semplice vendere, probabilmente lo si farà a squadre di serie B.

Nella lista degli esuberi ci sono Ceccarelli, Pulzetti (sondato dalla Salernitana) e uno fra Mancosu e Acquafresca. L’ex Trapani è favorito per lasciare la città delle Due Torri, perché ha maggiori richieste. Su di lui, come scritto sul QS di stamani, il Cesena, che ha sondato pure Crimi. Ma nelle ultime ore si è inserito anche il Brescia di Boscaglia, il mister che ha esaltato le doti dell’attaccante nella sua esperienza in Sicilia.

Le Rondinelle potrebbero balzare in pole, visto l’interessamento del Bologna per Morosini. Infine il capitolo Zuculini: il centrocampista, appena rientrato dopo il lungo infortunio, non è sicuro di rimanere. La società ha dimostrato di volerlo aspettare e Donadoni ha intenzione di valutarlo in allenamento prima di dare l’okey ad una sua cessione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy