Caos sui social, piovono le critiche al BFC

Caos sui social, piovono le critiche al BFC

La sconfitta a Udine ha fatto esplodere l’insoddisfazione dei bolognesi. Tante le critiche sulla pagina FB del club

Piovono critiche sulla pagina facebook del Bologna dopo la sconfitta, la settima stagionale, di Udine.

Il sostegno alla squadra non è mai venuto meno, basti pensare a gli oltre 300 sostenitori che lunedì si sono recati allo stadio Friuli per assistere alla partita. Ma la girata di Danilo, a pochi secondi dal termine della gara, ha infranto i sogni dei tifosi rossoblù.

Come scrive questa mattina il Resto del Carlino, i bolognesi delusi e amareggiati per l’andamento del campionato, si sono sfogati sui social network. Tanti e vari i commenti. Da “Le partite così capitano? Ce ne sono già capitate troppe”a chi sostiene che serva cambiare la guida tecnica: “Ci vuole una scossa prima che sia troppo tardi. Donadoni non imprime grinta ai giocatori. E’ ora di cambiare“.

C’è chi invece appoggia il mister e accusa i calciatori: “Donadoni è un buon allenatore”, “Non ha nessuna colpa. La colpa è dei giocatori che hanno cali di concentrazione e che si impegnano poco”. C’è chi ancora mostra ottimismo: “Ci riprenderemo è un momento no. Continuiamo a sostenerli e i risultati arriveranno”.

Ma c’è una frase, un commento, che comunque mette tutti d’accordo: “Mai una stagione soddisfacente, nonostante la forza economica che abbiamo. Sarà una legge divina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy