Cannavaro si candida per la panchina azzurra

Cannavaro si candida per la panchina azzurra

Continua la girandola di nomi per il dopo-Conte, l’ultima candidatura è quella dell’ex capitano azzurro Fabio Cannavaro.

L’amichevole con la Spagna si avvicina ma nel ritiro della nazionale italiana gli argomenti che tengono banco sono altri: su tutti l’addio di Conte e la ricerca del suo successore.

Tavecchio ha incassato numerosi rifiuti, da Allegri a Mancini, passando per Ranieri, Capello e ultimo Donadoni. La panchina azzurra ha perso appeal e ora la FIGC ha deciso di optare per un tecnico ‘federale’ più vicino alla federazione senza troppe pretese economiche e disponibile a seguire i diktat del presidente. Si sono fatti i nomi di Di Biagio, attuale allenatore dell’Under 21 e Cabrini, guida della nazionale femminile, ma nelle ultime ore è spuntata anche l’autocandidatura di Fabio Cannavaro. L’ex capitano azzurro si è offerto per il ruolo di ct della nazionale, ecco le sue parole ai microfoni di Sky: “Mi piacerebbe diventare il ct dell’Italia, è un ruolo difficile ma conosco bene l’ambiente, ci sono stato per ben 15 anni“. Il campione del mondo ha già allenato in Cina e Qatar ottenendo risultati sotto le aspettative, nonostante questo potrebbe diventare l’uomo giusto data la sua grande esperienza di calcio giocato e viste le alternative non esaltanti.

Entro la fine di maggio Tavecchio prenderà una decisione per cominciare gli Europei con il nome del nuovo allenatore già pronto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy