Campione: “Il Bologna potrà far male in contropiede”

Campione: “Il Bologna potrà far male in contropiede”

Il commento di Manfredi Campione a Quasi Gol

Intervenuto a Quasi Gol, Manfredi Campione ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori. Durante la conferenza stampa odierna Donadoni non si è sbilanciato sulla formazione, Campione si è fatto una sua idea: “Credo che Brienza non giocherà dall’inizio, ma nella ripresa potrebbe entrare e verificheremo in che ruolo. Rossettini dovrebbe fare il terzino, è piaciuto molto a Donadoni, Maietta se sta bene gioca. In mediana Rizzo in ballottaggio con Taider, mentre Donsah e Diawara giocano. In avanti, Mounier, Destro e Giaccherini confermati”.

Sul tecnico avversario: “Mandorlini non credo verrà esonerato, da Verona trapela che i senatori sono dalla sua parte, l’unico campanello d’allarme è il poco amore con il dg. L’Hellas paga cessioni e infortuni, non è una squadra spacciata”.

Sulla partita di domani: “Ci saranno 1000, forse 1500, tifosi. Se giocherà con la testa il Bologna può far male in contropiede con le due ali. Si può sperare nel pareggio, se non nella vittoria. Attenzione a Pazzini che contro di noi è sempre pericoloso, Gastaldello lo può limitare, anche perchè lo conosce bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy