Campione: “Il Bologna non deve pensare alla penalizzazione del Chievo. Genoa? Bisogna fare punti”

Campione: “Il Bologna non deve pensare alla penalizzazione del Chievo. Genoa? Bisogna fare punti”

Manfredi Campione ha parlato a Sport Today

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Manfredi Campione ha parlato a Sport Today su Radio Bologna Uno.

Queste le sue parole sul mercato dei giovani: “Spero che la Primavera allestita sia una squadra di qualità. Il Bologna è retrocesso la scorsa stagione, ma quest’anno sembra proiettato a risalire subito. Un campionato più probante aiuta i giocatori a crescere più velocemente. Corbo? In tempi relativamente brevi verrà portato in prima squadra”.

Sulla possibile penalizzazione del Chievo Verona: “Il Bfc non deve guardare in casa d’altri. Vedremo se i 15 punti verranno confermati, ma ora bisogna concentrarsi sulla partita di domenica”.

Sulla partita di Marassi: “La partita col Genoa può dare la misura di dove può arrivare questa squadra. In qualche modo il Bologna deve portare a casa punti e deve fare gol. Far vedere che le cose stanno prendendo una direzione diversa sarebbe importante, anche perché dopo ci sono partite molto complicate. Sono ottimista in vista di questo match”.

Sul recupero di Palacio, ancora in dubbio per domenica: “Spero che Inzaghi possa costruire un Bologna che prescinda da lui, che non può giocare 35 partite in campionato. E’ un grande giocatore che può essere a disposizione, ma senza doverlo spremere per 90 minuti. La squadra di Pippo corre anche tanto, cosa che non si adatta alla sua età”.

Sull’attacco che scenderà in campo contro il grifone: “Spero di vedere Destro in campo, anche se al 75% giocheranno titolari Falcinelli e Santander”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy