Campione: “Destro a gennaio rimane, in estate chissà…”

Campione: “Destro a gennaio rimane, in estate chissà…”

Le parole del collega di Manfredi Campione a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, il collega Manfredi Campione ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori:

“Ieri si sono viste due squadre con una differenza di valori tecnici notevole – ha affermato Campione -Ci sono tre o quattro squadre che rischiano di essere già battezzate come papabili retrocesse ora, il Bologna si trova in una fascia di mezzo e nonostante qualche assenza importante può galleggiare a metà classifica”.

Ancora Campione: “Destro? Il suo compito è buttare dentro uno di quei due o tre palloni che gli arrivano. Per quanto riguarda il mercato se ne riparlerà in estate, in caso di sua partenza non si potranno fare gli stessi discorsi di Diawara. Quando vendi la punta centrale più forte non è come vendere il tuo regista, se arrivassero offerte in grado di generare una plusvalenza il Bologna ci penserà a patto che si possa trovare una alternativa credibile sul mercato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy