Campione: “Con la Fiorentina il Bfc non parte battuto. Sarà difficile marcare Chiesa”

Campione: “Con la Fiorentina il Bfc non parte battuto. Sarà difficile marcare Chiesa”

Manfredi Campione ha commentato le ultime vicende in casa rossoblù e ipotizzato la formazione di domenica

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Manfredi Campione ha parlato durante la trasmissione Sportoday del Bologna e della prossima sfida contro la Fiorentina.

Sulla partita di domenica: “Contro la Fiorentina è una partita dal fascino tutto suo, per come la vivo io è una delle più importanti dell’anno. Chiesa sarà difficile da fermare, è il loro giocatore più forte. Andrebbe marcato a uomo, ma non so chi potrebbe riuscire a bloccarlo. Inzaghi dovrà essere bravo a costruire una gabbia attorno a lui. Se il Bologna riuscisse a partire come nelle ultime gare, l’aspetto psicologico potrebbe favorire i rossoblù. Vedo la partita più aperta di quanto si dice in giro, dove si danno i rossoblù per spacciati”.

La probabile formazione: “E’ difficile capire chi potrebbe schierare Inzaghi. Mi aspetto Gonzalez, Danilo e Calabresi dietro; Mattiello a destra, Dijks a sinistra, mentre in mezzo è difficile: Pulgar è arrivato per ultimo dopo gli impegni con le Nazionali ed è in ballottaggio con Nagy, Svanberg è inamovibile e credo giocherà Dzemaili. Davanti Santander e Palacio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy