Cagni: “Inzaghi a Bologna? Sarebbe il giusto compimento del suo percorso”

Cagni: “Inzaghi a Bologna? Sarebbe il giusto compimento del suo percorso”

L’ex allenatore di Pippo Inzaghi al Piacenza si è raccontato al Carlino
Scorrete le schede

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

INZAGHI GIOCATORE

Gigi Cagni ha rilasciato una intervista al Carlino in cui racconta gli esordi di Pippo Inzaghi calciatore, oltre ad esprimere una opinione sul futuro allenatore del Bfc e quello appena esonerato, ovvero Roberto Donadoni.

“Nella Primavera del Piacenza non mi sembrava un calciatore, la palla gli rimbalzava addosso, non riusciva a partecipare all’azione, ma aveva un pregio: la buttava dentro. Devo dire che Pippo ha sempre conosciuto il gioco come pochi, e quando lo inserivo a partita in corso segnava. Così decisi di metterlo titolare e cambiare l’assetto tattico. Nel 4-3-3 ho sempre pensato che la prima punta dovesse aiutare la squadra, l’esatto contrario di Pippo, però quando hai un giocatore che segna così…Allora decisi di arretrare Turrini, che era ala, per metterlo in mediana. Lì nacque tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy