Burreddu: “Coric potrebbe essere un’idea per il mercato di gennaio del Bologna”

Burreddu: “Coric potrebbe essere un’idea per il mercato di gennaio del Bologna”

Giorgio Burreddu ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Bologna a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Giorgio Burreddu del Corriere dello Sport – Stadio ha parlato del Bologna a Sportoday.

La situazione rossoblù: “E’ un Bologna dimezzato, sia per infortuni che per qualche assenza per altri impegni. Però nella partita di domani Inzaghi può utilizzare il tempo che ha per capire se si può cambiare modulo e per verificare le condizioni fisiche dei rientranti come Donsah“.

Sul modulo: “A lungo termine credo che, per cambiare un po’ la tipologia di gioco con alcuni avversari, bisognerà trovare qualche variante al 3-5-2. E’ evidente che l’allenatore non cambierà repentinamente schema di gioco. Questo modulo non credo sia ancora stato compreso appieno dai giocatori, si dovrà ancora lavorare molto a riguardo”.

Su Ante Coric: “Credo che nel Bologna manchi un giocatore come lui, in grado di fare da raccordo tra centrocampo e attacco. E’ un ragazzo con grandi potenzialità, chiaro che non si può affidare a lui tutta la responsabilità, però potrebbe fare comodo ai felsinei. Coric potrebbe essere una delle piste percorribili da Bigon per migliorare la squadra a gennaio”.

Squadre a rischio retrocessione: Chievo e Frosinone mi sembrano le due squadre che lotteranno con più fatica per restare in Serie A. Vedo incredibilmente male l’Atalanta, che ha subito il contraccolpo della mancata qualificazione in Europa League. Ha un grande potenziale e può tornare su, però hanno iniziato molto male. Anche l’Empoli dovrà faticare molto, così come la Spal e lo stesso Bologna“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy