Burdisso: “Ora sarà guerra, più siamo meglio è”

Burdisso: “Ora sarà guerra, più siamo meglio è”

Il capitano del Genoa Nicolas Burdisso prova a dare la carica all’ambiente con un lungo post su Instagram

Momenti difficili a Genova. Esonerato Juric, non apprezzato Mandorlini, contestati giocatori e presidente, la partita con il Bologna si preannuncia delicata. In vista del futuro, il capitano Nicolas Burdisso ha provato a mandare un segnale all’ambiente con un lungo post su Instagram:

“Sono io il Capitano di questa squadra, oggi più che mai. Sono orgoglioso e fiero. Purtroppo ha pagato Ivan ma la colpa è soprattutto nostra, tocca a me da Capitano aiutare la squadra in campo ad uscire di questa situazione. Adesso è guerra, per guadagnare punti, rispetto, fiducia e tornare a essere una sola cosa. E in guerra serve l’istinto di sopravvivenza, non importa la tattica, l’avversario e niente altro. È guerra e più siamo meglio è. Soprattutto insieme. E alla fine facciamo i conti. Io metterò sempre la faccia.  Con questa maglia addosso lo faccio con onore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy