Borriello, da Gennaio in coppia con Destro?

Borriello, da Gennaio in coppia con Destro?

Borriello, via dal Carpi a Gennaio potrebbe arrivare nelle file rossoblu

A campionato ormai inoltrato, in questo periodo dell’anno, a solo un mese da Natale, è alquanto inevitabile non far finta che i dirigenti sportivi rossoblu non pensino già al calciomercato, che non sappiano su chi puntare o che non sappiano chi e cosa serve per portare ai miglior livelli possibili la squadra, per far si che questo campionato si possa concludere nel modo migliore che ci possa essere, pensando quindi che si possa andare “oltre” la salvezza.

Nonostante il periodo di svolta “Donadoniana” i portici bolognesi non vorrebbero pronunciarsi su certi argomenti, ma sarebbe alquanto ipocrita far finta che il Bologna non sia interessato ad un eventuale uscita di scena di Marco Borriello dal Carpi a Gennaio.. L’attaccante, già vicino ad Agosto, potrebbe arrivare in pieno inverno in quel di Casteldebole, così come riporta il Corriere di Bologna, dopo aver dimostrato di essere ancora dotato di gran dinamismo e potenza fisica, e di non aver perduto l’abilità di segnare, sfatando di fatto ogni tabù che Corvino potesse avere quest’estate.

Marco Borriello all’età di 33 anni, sembra essere l’uomo perfetto per il Bologna del girone di ritorno, potrebbe essere un buon sostituto di Destro, ora che finalmente Destro è tornato ad essere chi è realmente, più efficace di Mancosou per giunta, ma potrebbe anche essere impiegato anche accanto a Destro ( tra l’altro non sarebbe una coppia inedita poichè i due giocarono già assieme nella “Maggica”).

A tutto ciò, si aggiunge la possibile volontà del giocatore di andar via da Carpi per non ritrovarsi ancora ultimo in classifica. Ma parlandoci chiaro, Borriello è esattamente un attaccante “da Bologna”, è ciò che serve alle file rossoblu, senza contare che questo tipo di attaccante è una rarità sul mercato, soprattutto su quello italiano. A quanto pare, oltre l’attaccante cresciuto nella Primavera rossonera, il Bologna è in cerca di un esterno e nel mirino del direttore sportivo sono presenti sia Biabiany che Iturbe, quest’ultimo poi, non è riuscito a convincere i giallorossi nemmeno al secondo anno, e il suo addio ai giallorossi sembra ormai piuttosto scontato, bisogna solo capire con che formula andrà via.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy