Bonzanini: “Le vittorie possono essere figlie di episodi”

Bonzanini: “Le vittorie possono essere figlie di episodi”

Enrico Bonzanini, ai microfoni di “Quasi Goal”, oggi condotto eccezionalmente da Jack Bonora, parla del Carpi e del Bologna.

Parlando del Carpi, Bonzanini, fa il punto della situazione dichiarando: “Il Carpi, fino a qualche stagione fa, avrebbe solo potuto sognare di giocare a San Siro. Ieri sera partita bruttissima per il Milan, buonissima per il Carpi che poteva cercare di prendere qualche punto in più, comunque se dovessero arrivare in futuro per allontanarci dalla zona rossa sarebbe bellissimo“.

Fornendo poi il suo punto di vista sul periodo non positivo del Bologna, afferma: “Le vittorie possono essere figlie di episodi, che però vanno creati: il Bologna li ha avuto grazie a dei giocatori che non erano abituati a fare un così grande numero di partite, ecco perchè c’è stato il calo fisico“.

Conclude, infine, con questa nota sulla squadra felsinea: “Più mancanza di professionalità dei calciatori, parlerei di mancanza di punti di riferimento per una squadra giovane“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy