Bonzanini: «Il futuro ds sarà quasi certamente Sabatini»

Bonzanini: «Il futuro ds sarà quasi certamente Sabatini»

Il giornalista emiliano sul possibile arrivo sotto le Due Torri del ds della Roma: «Sabatini ha un appeal più internazionale rispetto a Corvino».

Intervenuto ai microfoni di “Quasi Gol” su Radio Bologna Uno, Enrico Bonzanini ha parlato del possibile arrivo di Sabatini a Bologna: «È un cambio coraggioso quello che verrà fatto, Corvino ha fatto un lavoro importante sia per la promozione sia per porre le basi sul futuro della squadra. Sinceramente penso possa dare buoni frutti, quello che arriverà, Sabatini, ha un appeal più internazionale. Futuro ds? Io credo sarà quasi certamente Sabatini. Il Bologna vuole darsi un tocco internazionale affidando il mercato a un dirigente che riesce ad acquistare e soprattutto a vendere bene. Corvino ha fatto cose egregie alla Fiorentina, ha costruito una squadra molto forte che ha raggiunto la qualificazione in Champions League. In caso di promozione dalla Lega Pro alla B Corvino sarà il nuovo direttore sportivo del Lecce. Io credo che giocatori, dirigenti e allenatori passino, ma una proprietà così solida resta. Il Bologna deve cercare quelle migliorie che permettano alla squadra di fare il salto di qualità. Donadoni non ha detto che resterà con certezza a Bologna. Qualora dovesse chiamare il Milan, Donadoni vacillerebbe. Il Bologna si deve preparare ad un’estate caldissima. L’ambizione dei rossoblù credo sarà da primi sei posti in classifica. Il Carpi? Mi auguro che nelle prossime tre partite i biancorossi riescano a fare punti importanti utili al raggiungimento della salvezza».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy