Bonzanini: “Il Bologna deve reagire per rispetto verso i tifosi”

Bonzanini: “Il Bologna deve reagire per rispetto verso i tifosi”

Le parole di Enrico Bonzanin a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, il collega Enrico Bonzanini ha espresso la sua opinione in vista di Bologna-Genoa:

“Tante polemiche a Genova, vista da Bologna la differenza sostanziale su come si vive il momento di crisi, qui c’è pazienza di aspettare, in Liguria decisamente meno – ha ammesso – Per quanto riguarda il Bologna si è visto il 4-2-3-1 ieri e può essere una variante al 4-3-3, Donadoni forse sta provando qualcosa di differente e serve un cambio di passo e mentalità anche se il campionato non dà motivazioni. I tifosi sono da rispettare e si aspettano di vedere un certo tipo di spettacolo”.

Ancora Bonzanini: “In difesa penso possa tornare Krafth, in mediana invece potrebbe giocare Donsah mentre in attacco confermerei Petkovic, Verdi e Krejci. Dzemaili trequarti in caso di 4-2-3-1 può essere una variabile interessante. Le insidie del Genoa sono strettamente offensive, è una squadra spericolata e votata all’attacco. In fase di non possesso il Genoa ha sempre giocato con un pressing alto e non penso che Mandorlini cambierà volto alla squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy