Bonora: “Mirante da nazionale”

Bonora: “Mirante da nazionale”

Quest’anno ci saranno gli europei, oltre il grande quesito “Rossi” (ci sarà o no?). I tifosi bolognesi chiedono, e vorrebbero, il portiere rossoblu nella rosa dei convocati per gli europei che si disputeranno a partire dal 10 Giugno in Francia.

Argomento sul quale si è espresso anche Jack Bonora durante la trasmissione “Quasi Goal” e quando la conduttrice chiede lui se vorrebbe Mirante in nazionale lui non ha dubbi e risponde: “Ho un unico dubbio, ovvero chi sia più forte tra Buffon e Mirante. Ovviamente la carriera di Buffon è indiscutibile, ed impargonabile a quella di Mirante, ma quest’ultimo è in condizioni ottime. Buffon è quasi al termine della propria carriera, dove ha dimostrato di essere un “superuomo”, ebbene sino ad ora Mirante ha dimostrato di essere il primo degli umani, e quando i superumani invecchiano allora accade che vengono superati dal primo degli umani, come in questo caso”.

Infine, durante la stessa trasmissione, Bonora ha aggiunto la sua anche sul punto Borriello, praticamente svincolato dal Carpi, e quest’ultimo aggiunge:”Il Bologna ha acquistato Floccari, non penso quindi ci sia ancora bisogno di accostare Borriello al Bologna, considerando poi che i due hanno delle caratteristiche molto simili, è ormai chiaro che Floccari sia la scelta definitiva del mister. Anzi in termini di mercato l’ideale sarebbe mandare via Acquafresca, ma lui sembra stia bene in panchina con uno stipendio di 900000 euro a stagione.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy