Bonora: “Facce desolanti a Cantù”

Bonora: “Facce desolanti a Cantù”

Le parole di Jack Bonora a Rete 7

Durante il suo intervento a Quasi Gol, il collega Jack Bonora ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori.

Si parte dalla brutta sconfitta della Virtus, ormai vicinissima alla retrocessione: “Ho visto la partita a Cantù, mi sarei accontentato di vedere una virtus giocare per la salvezza con impegno ma non è stato così. Ho visto facce desolanti, non c’era carica, nulla. La domanda è, con queste facce si può battere Torino? Hanno preso Dyson, che costa molto di più di Fells, ai più possibilità di salvarti. Collins ha fatto vedere buone cose ma è arrivato tardi e non vale né Dyson né Allan Ray”.

Sull’attacco del Bologna: “Acquafresca è perso ma ha contratto anche per la prossima stagione, in A è impresentabile. Floccari è un giocatore id 35 anni che non può essere l’unica punta là davanti, deve salire dalla panchina per uno scorcio di gara. Non puoi chiedergli di giocare novanta minuti e di risolvere i problemi del Bologna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy