Bologna, torna di moda il bosniaco Susic

Bologna, torna di moda il bosniaco Susic

Una volta ceduto Diawara, i rossoblù potrebbero fiondarsi sul trequartista dell’Hajduk Spalato

Il talento bosniaco Tino-Sven Susic è finito nel mirino del ds rossoblù Riccardo Bigon. Trequartista, mezzala, ma all’occorrenza anche regista, il classe ’92 è un autentico jolly. Il Bologna, come riporta il QS, avrebbe già avuto contatti con l’entourage del giocatore, che piace anche a Cagliari e Palermo.

L’Hajduk Spalato valuta Susic circa 5 milioni di euro. I rossoblù ci pensano, ma non mancano le piste italiane. Continua infatti il pressing su Simone Verdi (Milan) e sui due atalantini D’Alessandro e Cigarini. C’è invece un ritorno di fiamma per Embalo, che però difficilmente lascerà il Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy