Bologna, tabù trasferta

Bologna, tabù trasferta

Rendimento inverso rispetto all’anno scorso per il Bologna di Donadoni: la trasferta è un tabù.

Il Bologna della scorsa stagione era una macchina da trasferta, fino a che Destro non si è infortunato. 15 punti raccolti su 7 gare dall’arrivo di Donadoni, con un picco tra Genova, Milano e Reggio in cui arrivarono 3 vittorie consecutive.

Dall’ultima vittoria del Bfc in trasferta (14 febbraio scorso a Udine) la statistica si è invertita, solo 7 punti su 12 gare conquistati dagli uomini di Donadoni lontano da casa. Dalla Dacia Arena in poi solo pareggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy