Bologna: si attendono i risarcimenti di Calciopoli

Bologna: si attendono i risarcimenti di Calciopoli

Calciopoli non finisce mai. Nel 2005 il Bologna retrocesse anche a causa di quanto emerso dal processo di Calciopoli. A tal proposito ha parlato l’avvocato che difende i rossoblù, Bruno Catalotti, affermando che la Corte di Cassazione ha confermato che Giraudo dovrà risarcire come parte civile il Bologna per quella retrocessione e che, come riporta il Carlino, la prescrizione dei reati di Giraudo non scalfisce il diritto del club rossoblù al risarcimento. Inoltre la Cassazione ha respinto tutti i 13 motivi di ricorso di Giraudo, quindi si chiede in modo sarcastico l’avvocato: “Serve altro per indurre i responsabili a risarcire le società danneggiate e a chiedere questa triste vicenda?”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy