Bologna, senza Nagy e Destro non si vince

Bologna, senza Nagy e Destro non si vince

Le statistiche dimostrano che i due giocatori sono tra i più incisivi della squadra

Come riporta Stadio, il Bologna senza Nagy e Destro perde di incisività.

Le statistiche parlano chiaro, l’ungherese è rimasto in panchina tre volte in stagione e tre sono state le sconfitte. Con Destro in campo il Bologna ha un rendimento da ottavo posto, senza da zona retrocessione. L’ungherese ha giocato 11 patrie, con 4 vittorie, 4 pari e 3 sconfitte, media punti 1,45.

Destro nell’ultimo anno e mezzo ha giocato 24 partite com 12 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte, media punti 1,79. Senza Destro il Bologna ha giocato 15 partite con una sola vittoria, 5 pareggi e 9 sconfitte, media punti 0,53.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy