Bologna – Sciliar: Donadoni prova il 4-2-3-1 con Crisetig in regia

Bologna – Sciliar: Donadoni prova il 4-2-3-1 con Crisetig in regia

Prima amichevole della stagione 2016-17 per la compagine Rossoblù

Questo pomeriggio alle ore 17 sul campo sportivo di Lanzar in quel di Castelrotto, il Bologna incontrerà una rappresentativa dello Sciliar.

Quello che aspetta la squadra di Donadoni è il primo impegno dopo il pre-ritiro in Sardegna e i cinque giorni di allenamento a Castelrotto, a distanza di un mese, invece, dalla prima gara ufficiale in stagione.

Donadoni ieri nella seduta tattica mattutina ha chiaramente mostrato la sua intenzione di provare il 4-2-3-1. Ovviamente da parte dei Rossoblù ci sono molte defezioni, Maietta è K.O, Tabacchi è a curarsi a Bologna, Acquafresca è fuori (problemi alla caviglia), Verdi ha accusato un problema muscolare (ieri è stato tenuto a riposo precauzionale), Destro sta ancora recuperando, Ferrari problemi al menisco e solo domani si vedrà arrivare Krejci con Pulgar e il neo acquisto Nagy.

Le scelte di Donadoni sembrano abbastanza già indirizzate.

Questa la probabile formazione Rossoblù:

BOLOGNA (4-2-3-1)

Mirante – Krafth, Oikonomou, Gastaldello, Masina – Crisetig, Taider – Mounier, Brienza, Di Francesco – Calabrese.

A disposizione: Da Costa, Mbaye, Rossettini, Silvestro, Cherubin, Donsah, Rizzo, Floccari

La partita sarà disponibile su RadioBologna1, E’Tv e Rete 7.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy