Bologna-Samp 3-0

Bologna-Samp 3-0

I rossoblù battono nettamente la Samp e allungano sull’Empoli

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Il Bologna ‘vede’ la salvezza. La squadra di Sinisa Mihajlovic ha sconfitto 3-0 la Samp (autogol Tonelli, Pulgar e Orsolini) e ha allungato a più 5 sull’Empoli sconfitto dalla Spal. Rossoblù a quota 34 punti.

Già nel primo tempo il Bologna prova a indirizzare la partita, dietro Skorupski rischia poco e la squadra di Mihajlovic pressa alto: la Doria si vede con una punizione di Quagliarella e poco altro, mentre il Bologna sfiora la rete quando Orsolini impegna Audero dal limite, poi Soriano cicca clamorosamente il tap in vincente. Il gol però arriva, Dzemaili spara un siluro nel sette da 25 metri, ma sugli sviluppi dell’azione Krejci crossa il pallone che ha già varcato la linea di fondo: il var di fatto annulla. Poco dopo Audero deve mettere la manona su un tiro a giro di Orsolini, è buon Bologna. Ma non è la giornata di Soriano, l’ex di turno si mangia di nuovo il gol al 42′ su un invitante cross di Krejci: colpo di testa indisturbato a centro area che finisce a lato.

Nella ripresa il Bologna è ancora migliore, la Samp quasi sparisce dal campo nonostante il risultato sia ancora in parità. Un episodio indirizza il match, al 55′ Pulgar disegna una punizione dai venti metri, Audero devia sulla traversa ma poi cicca clamorosamente l’intervento di pugno e la palla carambola sul ginocchio di Tonelli per un autogol clamoroso. Qui i blucerchiati accusano il colpo e proprio Tonelli regala la punizione del raddoppio. Inopinato intervento sulla linea di fondo da tergo su Palacio, sulla battuta va Pulgar che trova un incredibile parabola che beffa Audero. Sul 2-0 Mbaye salva un gol già fatto di Ekdal, ma il portiere blucerchiato non è in giornata e allora arriva anche l’erroraccio finale: Krejci sgroppa a sinistra e serve Orsolini che in mezza rovesciata coglie impreparato Audero per il tris. Grande festa al Dall’Ara, anche complice la sconfitta interna dell’Empoli con la Spal per 2-4: Bologna 16esimo a 34 punti con il Genoa (sconfitto dal Toro) e davanti un punto all’Udinese (1-1 col Sassuolo) e 4 davanti all’Empoli.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy