Bologna respinge al mittente le accuse razziste

Bologna respinge al mittente le accuse razziste

Nessun ‘buu’ razzista, solo una risposta ai tifosi juventini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il tutto, se vogliamo, è cominciato dai tifosi Juve che al primo stop di un loro giocatore hanno sottolineato il gesto tecnico con un ‘ooo’ di approvazione. Da lì, allora, i tifosi rossoblù hanno deciso di rispondere per schermo con un ‘uuu’ goliardico ad ogni gesto tecnico di qualsiasi giocatore della Juve, quindi anche di Kean.

Niente ‘buu’ o ululati razzisti come invece è stato subito sottolineato dai telecronisti Rai e immediatamente ripresi da media nazionale e dai siti internet più variegati, rilanciando di fatto una notizia non vera ma che ha prontamente fatto il giro del web come se lo fosse. Bologna, dunque, ribatte con fermezza una accusa di razzismo nata troppo velocemente e forse troppo influenzata dai recente fatti dell’Olimpico o di San Siro. L’unica vera presa di posizione dura e intransigente di una parte del tifo rossoblù sabato sera è stata quella verso la dirigenza del club, ritenuta responsabile del terzultimo posto e di un progetto tecnico mai decollato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy