Bologna-Pescara: le probabili formazioni

Bologna-Pescara: le probabili formazioni

Helander al posto di Gastaldello, in avanti Petkovic con Destro.

Le probabili formazioni di Bologna-Pescara secondo La Gazzetta dello Sport.

QUI BOLOGNA – Donadoni a caccia di punti per migliorare il bottino dell’anno scorso dovrà fare a meno dello squalificato Gastaldello e degli infortunati Nagy e Viviani, oltre all’ormai ex rossoblu Dzemaili. Per sopperire alle assenze il tecnico potrebbe optare per il 4-2-3-1 con Mirante in porta, Mbaye a sinistra, Maietta-Helander al centro e uno fra Krafth e Torosidis sulla fascia sinistra: al momento lo svedese è favorito. A centrocampo Taider e Donsah, mentre sulla trequarti agiranno Verdi, Petkovic e Krejci a supporto di Destro.

QUI PESCARA – Zeman vuole festeggiare al meglio il suo 70esimo compleanno e lo farà schierando il suo classico 4-3-3. In porta Fiorillo, in difesa Zampano-Bovo-Fornasier-Biraghi. A centrocampo ci saranno invece Memushaj, seguito proprio dal Bologna, Coulibaly, giovane talento senegalese e l’esperto Muntari. In avanti Muric e Caprari saranno le ali mentre per il ruolo di centravanti Bahebeck è favorito su Cerri.

Bologna, 4-2-3-1: Mirante, Krafth, Maietta, Helander, Mbaye, Donsah, Taider, Verdi, PEtkovic, Krejci, Destro.

Pescara, 4-3-3: Fiorillo, Zampano, Bovo, Fornasier, Biraghi, Muntari, Memushaj, Coulibaly, Muric, Caprari, Bahebeck.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy