Bologna, pareggio di bilancio dopo 5 anni

Bologna, pareggio di bilancio dopo 5 anni

Modificati i parametri di bilancio del club, niente pareggio dopo 3 anni.

Il patron sta scandagliando con minuziosità i conti del club, alla ricerca dei motivi che portano il bilancio del Bologna ad essere ancora da profondo rosso. Dalla partita contro la Fiorentina ad oggi, Saputo e Marsili hanno vissuto giorni di verifiche intense, perché ci si aspettava un duro risanamento del club ma non fino a questo punto.

Secondo il Corriere di Bologna, il chairman aveva fissato dopo tre anni il pareggio di bilancio del club, evidentemente non è possibile. Il target è stato spostato di due anni, ora si cercherà di raggiungere una quadra dopo cinque stagioni, e Saputo sta riflettendo non solo sui numeri ma anche sui dipendenti di Casteldebole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy