Bologna-Milan: pronta la festa al Dall’Ara, ci sarà anche Saputo?

Bologna-Milan: pronta la festa al Dall’Ara, ci sarà anche Saputo?

I tifosi rossoblu hanno preparato una scenografia da brividi per celebrare la salvezza e festeggiare il primo anno della gestione Saputo.

L’ultima uscita stagionale al Dall’Ara sarà una festa rossoblu a cui potrebbe assistere anche il presidente Saputo. Per celebrare il primo anno della nuova gestione i tifosi hanno pronta una coreografia gigantesca e gli ultras hanno invitato tutti ad andare al Dall’Ara vestiti di rosso e blu per creare un’atmosfera indimenticabile. La perla della serata sarà il nuovo Bandierone di dimensioni faraoniche che coprirà la curva Bulgarelli, è costato 20 mila euro, è ampio 2.400 mq e porta su di sè le stampe dei simboli della città: le Due Torri, Palazzo D’Accursio, San Luca e il Nettuno. Lo stadio sarà pieno e colorato di rossoblu per festeggiare la salvezza e per dimostrare il grande affetto della piazza nei confronti del presidente Saputo che sarà lì in tribuna a godersi lo spettacolo.

Sul campo i giocatori avranno il compito di ripagare il sostegno dei tifosi con una bella prestazione contro il disastrato Milan di Brocchi. I rossoblu per l’occasione indosseranno la maglia ufficiale della prossima stagione: un completo totalmente nuovo firmato sempre da Macron. A inizio gara ci sarà anche la premiazione di Franco Brienza come miglior giocatore del mese scorso, inoltre ci saranno eventi di festa anche al Fan Village del Bologna.

Saputo assisterebbe dunque a una scenografia da brividi, espressione dell’amore dei tifosi per una squadra che dopo un inizio difficile ha raggiunto la salvezza e ora si proietta verso obiettivi più prestigiosi. Dopo la festa di sabato sera il chairman resterà in Italia per altri due giorni in cui potrà pensare alla pianificazione della prossima stagione e alla risoluzione di alcune questioni all’ordine del giorno, su tutte il nodo ds.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy