Bologna, l’obiettivo è raggiungere quota 43 punti

Bologna, l’obiettivo è raggiungere quota 43 punti

Far meglio dell’anno scorso è possibile

Nelle prossime cinque gare il Bologna avrà l’occasione di portare a casa i punti necessari per migliorare il rendimento dello scorso anno, anche se di poco. Per superare i 42 punti ottenuti la passata stagione i rossoblu dovranno conquistare almeno tre vittorie: impresa non impossibile. Nelle prossime cinque gare il Bologna affronterà squadre di bassa classifica contro le quali fin qui ha sempre fatto bene.

Dopo la trasferta di Palermo i rossoblu giocheranno a Bergamo contro l’Atalanta dove risulta difficile pensare di fare punti. Subito dopo però arriverà un trittico di partite abbordabili con le gare interne contro Udinese e Pescara intervallate dalla trasferta contro l’Empoli. Infine chiusura con Milan e Juventus.

Visto il buon rendimento dei rossoblu contro le piccole il traguardo dei 43 punti sembra abbordabile, ma serviranno le motivazioni giuste e il miglior Bologna per chiudere dignitosamente il campionato.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy