Bologna, le strategie sul futuro

Bologna, le strategie sul futuro

Viviani, Donsah, Oikonomou e tanti altri, le possibili strategie rossoblù

Ci sono giocatori dal futuro incerto nell’attuale rosa del Bologna. Il club e l’allenatore dovranno presto dirimere diverse questioni di mercato.

Si parte da Viviani, che con l’infortunio di Nagy e la squalifica di Pulgar dovrebbe avere una chance a Bergamo. Su di lui c’è un diritto di riscatto a 4.5 milioni, forse troppi, ecco allora che il Bfc potrebbe sedersi al tavolo con il Verona e abbassare il prezzo magari inserendo Crisetig come contropartita. Poi Donsah, che non è sbocciato in questa stagione e potrebbe essere ceduto per fare cassa. Discorso diverso per Taider che sta ritrovando minuti, su di lui obbligo di riscatto a due milioni dall’Inter. Molto incerto il futuro di Oikonomou, con Donadoni gioca poco, considerando la conferma di Helander e il probabile arrivo di un centrale, non è affatto esclusa una cessione. Lo riporta il Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy