Bologna-Lazio: i migliori e i peggiori

Bologna-Lazio: i migliori e i peggiori

Il Bologna pareggia contro la Lazio, tra i più positivi Giaccherini, Destro e il sole del Dall’Ara. Note dolenti da Gianni Bezzi della Rai

I MIGLIORI

EMANUELE GIACCHERINI – La “maledetta” non è più esclusiva di Pirlo.

MATTIA DESTRO – No, non lo metto fra i peggiori per l’evitabilissima ammonizione. La sua partita invece mi è piaciuta molto.

ANTONIO CANDREVA – Ebbene si, il cucchiaio fatto bene mi esalta.

IL SOLE – Che magnifica giornata!

I PEGGIORI

STEFANO PIOLI – Schiera dall’inizio una formazione troppo prudente e compassata. Come si fa a lasciare in panchina tutti quegli ottimi attaccanti che ha per far giocare il solo Djordjevic? Si riscatta parzialmente nella ripresa, ma segue solo la logica.

LUCA ROSSETTINI – Ottimo da esterno destro, toppa come centrale dopo l’ingresso di Ferrari. Col senno di poi era meglio lasciarlo dov’era.

L’ARBITRO DI BELLO – Un altro arbitro che si merita l’ingresso in questa rubrica: nessun “errore” clamoroso, ma una indisponente conduzione di gara tutta fischi e fischietti pro-Lazio, culminata con l’esasperazione di Mattia Destro. Forse eccessivo sul rigore di Masina.

GIANNI BEZZI DELLA RAI – Andate a rivedere 90° minuto di oggi. Perché un simpatizzante laziale inviato a Bologna?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy