Bologna-Juve, sfida nella sfida

Bologna-Juve, sfida nella sfida

Le possibili chiavi della gara del Dall’Ara. Donadoni contro Allegri: chi vincerà?

Il Bologna scalda i motori a tre giorni dal big match contro la capolista Juve. Quella del Dall’Ara sarà una sfida dalle molteplici chiavi. Prima fra tutte lo strapotere offensivo dei bianconeri. Dybala, Morata e Zaza sono una garanzia, con la loro rapidità potrebbero impensierire la retroguardia rossoblù, che non fa sicuramente della velocità il proprio punto di forza. Vietato quindi esporre Gastaldello e Oikonomou alle letali ripartenze juventine.

Un’altra chiave potrebbe essere la fascia sinistra del Bologna. Masina o in alternativa Morleo garantiscono spinta alla manovra e forniscono un importante appoggio all’ex bianconero Giaccherini, jolly offensivo felsineo. Attenzione però a non lasciare scoperta la corsia mancina. Su quella fascia Allegri si affiderà a Cuadrado, già decisivo contro il Bologna due anni fa ai tempi della Fiorentina. Nell’aprile 2014 l’esterno colombiano segnò infatti due delle tre reti che permisero ai toscani di violare il Dall’Ara. Allerta massima quindi per mister Donadoni. Offendere sì, ma mai lasciare il fianco scoperto.

Interessante il duello in regia tra Marchisio e il giovanissimo Diawara. Il primo, nato mezzala ma brillantemente riadattato play, rappresenta il presente degli azzurri di Conte, il secondo potrebbe invece essere il futuro della Nazionale. Affascina inoltre lo scontro tra il titano Pogba e Godfred Donsah. In ascesa dopo un inizio di stagione non facile, l’ex Cagliari si troverà di fronte uno dei centrocampisti più forti al mondo.

Come detto, il tecnico bergamasco si affiderà ancora una volta all’estro di Giaccherini. Alla Pulce di Talla il compito di accendere la luce ed innescare il centravanti marchigiano Mattia Destro. Scardinare la difesa della Juve non sarà però affatto semplice. È vero, mancherà Chiellini, ancora ai box per infortunio, ma i vari Barzagli, Bonucci e Rugani hanno finora difeso la porta di Buffon senza sbavature.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy